« Torna indietro

comune-catania

Corte Conti Appello, 2 condanne per danno d’immagine al Comune di Catania

Dovranno pagare 43884 euro e 34484 euro per danno all’immagine del Comune di Catania. La condanna è stata inflitta dalla Corte dei Conti d’appello all’ex direttore dei servizi di Igiene pubblica del Comune,

Dovranno pagare 43884 euro e 34484 euro per danno all’immagine del Comune di Catania. La condanna è stata inflitta dalla Corte dei Conti d’appello all’ex direttore dei servizi di Igiene pubblica del Comune, Orazio Fazio, che dovrà pagare 43884 euro e all’ex ragioniere generale, Massimo Rosso che dovrà pagare 34484 euro. La sentenza riduce, negli importi, quella di primo grado che era di 102.500 euro per Fazio e di 25.500 euro per Rosso.

Ricordiamo che il procedimento aveva preso avvio dopo la condanna, diventata definitiva dopo un patteggiamento davanti al Gip, nell’inchiesta della Procura distrettuale etnea “Garbage affair”, scaturita da indagini della Dia su appalti banditi dall’Ente per la raccolta di rifiuti. Rosso, imputato per corruzione, aveva patteggiato una condanna a tre anni e al versamento al Comune di Catania di 9.100 euro, mentre per Fazio ci fu una condanna a quattro anni per turbata libertà degli incanti e corruzione.

x