« Torna indietro

Covid: il Regno Unito dice addio a green pass e mascherine

Dal prossimo 26 gennaio nel Regno Unito non sarà più obbligatorio indossare le mascherine sui mezzi pubblici ed esibire il Green pass rafforzato

Pubblicato il 19 Gennaio, 2022

Non si placa l’emergenza coronavirus nel Regno Unito, il Paese sembra prepararsi a nuove regole anti-Covid. Tra queste, il green sarà abolito dal 26 gennaio e le mascherine necessarie solo al chiuso. il premier britannico Boris Johnson ha annunciato l’abolizione dell’uso obbligatorio del green pass in Inghilterra, dell’obbligo di lavorare a distanza e di indossare le mascherine nei luoghi pubblici.

“Da mercoledì della prossima settimana, 26 gennaio, scadrà l’obbligo della certificazione vaccinale, le organizzazioni possono decidere se utilizzare o meno i green pass, ma mettiamo fine all’obbligo dei certificati covid in Inghilterra. Il governo non richiede più il lavoro da casa, le persone dovrebbero discutere del ritorno negli uffici con i loro datori di lavoro. Il governo ha concluso che una volta scadute le restrizioni, il governo non richiederà l’uso obbligatorio delle mascherine”, ha affermato Johnson in Parlamento.

Il premier britannico ha lodato il funzionamento del programma di vaccinazioni booster ed elogiato l’esecutivo e il Servizio sanitario nazionale, dicendosi “profondamente orgoglioso di ciò che questo governo ha fatto”

x