« Torna indietro

Italia cambia colore

COVID ITALIA: 10 le regioni in giallo, tre verso l’arancione. Ecco quali!

Con il 2022 arriva l’ennesimo aggiornamento delle misure anti-Covid, per far fronte alla quarta ondata del virus e al dilagare di Omicron. Ecco le regioni a rischio

Ieri un improvviso calo nel numero dei nuovi contagi registrati. In realtà è dovuto alla minor quantità di tamponi effettuati il 1 gennaio, un festivo. Il tasso di positività è risultato infatti molto elevato: 21,9%. Ma tra tanti dati negativi, ci sono anche alcuni segnali che fanno ben sperare. Ieri l’aumento nelle terapia intensive è stato di “soli” 22 ricoveri, a fronte della media di 35-40 che avevamo mantenuto nei giorni scorsi. Non solo, ma in numeri assoluti, i nuovi ingressi sono stati ben 31 in meno rispetto al giorno precedente. È ancora presto per trarre conclusioni definitive, ma potrebbe essere una conferma delle caratteristiche specifiche della variante Omicron: più contagiosa, ma meno pericolosa.

I dati di ieri domenica 2 gennaio

LE 10 REGIONI IN GIALLOCHI RISCHIA L’ARANCIONE

Intanto, però, a partire da oggi ci sono 10 Regioni in zona gialla Lombardia, Piemonte, Lazio, Sicilia, Calabria, Friuli Venezia-Giulia, Liguria, Marche, Veneto e le province autonome di Bolzano e Trento  e due di queste, Liguria e Marche, iniziano a intravedere l’arancione a causa dell’aumento dell’occupazione dei posti letto. In generale in Italia nell’ultima settimana c’è stato un aumento del 70% per quanto riguarda le ospedalizzazioni: un dato questo che preoccupa il Governo tanto che già si parla di un possibile nuovo decreto, il prossimo 5 gennaio il Consiglio dei ministri si riunirà per discutere i prossimi provvedimenti e per rendere probabilmente il vaccino obbligatorio per i lavoratori

Le regioni con il numero più alto di contagi sono: Lombardia (+32.270), Toscana (+14.994), Veneto (+14.270) e Campania (+13.888)

Da lunedì prossimo Liguria, Calabria e PA di Trento rischiano di passare in zona arancione: con undici Regioni attualmente in giallo, Omicron sta accelerando in Italia i cambi di colore, ma anche le Marche sarebbero a rischio.

Le Regioni a rischio zona arancione

Una Regione passa in zona arancione quando vengono superati i 150 casi Covid ogni 100mila abitanti, l’occupazione dei posti letto in area medica supera il 30% e quella nelle terapie intensive il 20%.

x