« Torna indietro

Delitto Ylenia Bonavera, resta in carcere la donna accusata dell’omicidio

Delitto Ylenia Bonavera, resta in carcere la donna accusata dell’omicidio

Pubblicato il 14 Dicembre, 2020

Il Giudice per le indagini preliminari, ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per omicidio e quindi ha confermato il fermo di Daniela Agata Nicotra, 34 anni, per la morte di Ylenia Bonavera, la 24enne, deceduta cinque giorni fa all’ospedale Garibaldi. L’indagata ha sostenuto la tesi della legittima difesa; Daniela Grazia Nicotra, infatti, si era costituita alla polizia accompagnata dal suo legale, raccontando di averla ferita con un coltello da cucina al culmine di una lite in strada, che era stata ripresa con dei cellulari da passanti.

Secondo i primi risultati dell’autopsia Ylenia Bonavera sarebbe deceduta per un’emorragia conseguente proprio alla coltellata.

Skip to content