« Torna indietro

Denise, “I magistrati fanno schifo” e l’ANM chiede un’azione disciplinare contro l’avv. di Piera Maggio

L’Associazione nazionale magistrati di Palermo ha chiesto all’Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Marsala di aprire un provvedimento disciplinare nei confronti di Giacomo Frazzitta,

Pubblicato il 6 Ottobre, 2021

L’Associazione nazionale magistrati di Palermo ha chiesto all’Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Marsala di aprire un provvedimento disciplinare nei confronti di Giacomo Frazzitta, avvocato penalista marsalese e rappresentante legale di Piera Maggio per le questioni del caso sulla scomparsa di Denise Pipitone. I motivi della richiesta dell’ANM circa il provvedimento sopracitato, sarebbero da far risalire alle parole che Frazzitta avrebbe pronunciato, contro i magistrati, al telefono con una sedicente testimone della scomparsa della piccola Denise, l’1 Settembre 2004.

Sono puerili. Perche’ i magistrati fanno schifo cara signora. I magistrati fanno schifo in Italia lo dobbiamo dire e sta succedendo anche nel caso Denise. Se ne stanno andando a indagare la collega. Quale è l’urgenza?”. Queste nello specifico le parole contestate dall’ANM.