« Torna indietro

Dice di avere la patente a casa e fornisce false generalità: denunciato 19enne alla guida di una Smart

Il 19enne è stato sorpresa alla guida dell’auto.

Pubblicato il 17 Gennaio, 2022

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Catania hanno denunciato un 19enne catanese in quanto indiziato del reato di false dichiarazioni a pubblico ufficiale sulla propria identità

Nel corso della serata, è avvenuto, tra gli altri, il controllo di una Smart che transitava in piazza Abramo Lincoln con a bordo due giovani e il cui conducente, alla richiesta dei militari di esibire la patente di guida, ha sostenuto di esserne in possesso, ma di averla dimenticata a casa.

Dagli accertamenti effettuati il giovane, che nel fornire le proprie generalità ha dato due versioni, non risultava intestatario di patente di guida e pertanto i militari gli hanno chiesto di esibire un documento di identità di cui ha riferito di esserne al momento sprovvisto e chiedeva così telefonicamente alla madre di mandargli una foto.

All’esito della verifica effettuata anche nell’abitazione del giovane si è accertato, con carta d’identità “alla mano”, che il 19enne aveva fornito generalità diverse da quelle che risultavano sul documento ed evidentemente discordanti nel nome di battesimo, nella data di nascita e nella residenza. Il giovane è stato anche sanzionato amministrativamente in quanto si è posto alla guida di un veicolo senza aver mai conseguito la patente di guida.

x