« Torna indietro

Entra nel vivo il cantiere delle Gallerie d’Italia in piazza San Carlo

Entrano ormai nel vivo i lavori per la realizzazione delle Gallerie d’Italia a Torino, il museo di Intesa Sanpaolo che sorgerà nella centrale piazza San Carlo.

Torino. Entrano ormai nel vivo i lavori per la realizzazione delle Gallerie d’Italia a Torino, il museo di Intesa Sanpaolo che sorgerà nella centrale piazza San Carlo.

Il Presidente Emerito di Intesa Sanpaolo Giovanni Bazoli e il Presidente Gian Maria Gros-Pietro il 29 aprile scorso hanno visitato il cantiere accompagnati dall’architetto curatore del progetto Michele De Lucchi, da Michele Coppola, Executive Director Arte, Cultura e Beni Storici di Intesa Sanpaolo, e da Luca Tedesi, Executive Director Immobili e Logistica della Banca.

Il nuovo museo sarà la quarta sede delle Gallerie d’Italia, dopo Milano, Napoli e Vicenza, e sarà dedicato alla fotografia e alla video arte. Verranno esposti, oltre che mostre temporanee, anche una selezione di opere delle collezioni di Intesa Sanpaolo, tra cui l’Archivio Publifoto, costituito da circa 7 milioni di scatti fotografici su eventi, personalità e luoghi, realizzati dall’inizio degli anni Trenta agli anni Novanta del ‘900.

Nel cantiere di 11 mila metri quadri lavorano a ritmo incalzante quaranta progettisti e 22 imprese. Nei prossimi giorni una gru gigante, alta 45 metri, con un braccio lungo 52, dalla portata di 5 tonnellate, sarà montata nel cortile della banca. L’apertura è ipotizzata per i primi mesi del 2022.

x