« Torna indietro

Era diventato il “terrore” dei commercianti di Procida: individuato il responsabile di 3 furti a danno di esercizi commerciali

Così è stato incastrato un 37enne di Marano, ladro seriale di negozi.

Pubblicato il 29 Aprile, 2022

I Carabinieri della stazione di Procida hanno individuato, identificato e denunciato un 37enne di Marano di Napoli che dovrà rispondere all’autorità giudiziaria di furto e tentato furto aggravato.

Questi i fatti. L’undici aprile scorso alcuni ignoti erano entrati in un negozio di via Monsignor Scotto Pagliara ed avevano rubato la somma di 1.400 euro in contanti custoditi nel registratore di cassa.

Stessa sorte era toccata ad un ristorante a via Marina Chiaiolella il 26 aprile. In quel caso però i ladri non riuscirono nel loro intento.

Infine il 27 aprile scorso è avvenuto l’ultimo furto, quando vennero rubati 100 euro in un minimarket di via Giovanni da Procida.

Le indagini sono sempre andate avanti e i Carabinieri, grazie anche alle analisi delle immagini dei sistemi di video sorveglianza, hanno scoperto il principale indiziato dei due furti consumati e di quello tentato.

Gli uomini dell’arma, una volta perquisita l’abitazione del 37enne, hanno ritrovato e sequestrato alcuni capi di abbigliamento che, probabilmente, venivano utilizzati dall’indagato per compiere i reati.

Ulteriori indagini sono in corso per individuare ed identificare eventuali altri responsabili.

x