« Torna indietro

Il vero motivo del litigio tra Fedez e J-Ax

Il noto rapper J-Ax è tornato a parlare dei motivi della sua rottura con Fedez.

Pubblicato il 9 Maggio, 2022

Mentre Chiara Ferragni festeggia il suo 35° compleanno, torna a far discutere la rottura del rapporto tra suo marito Fedez e J-Ax, soprattutto in ambito musicale.

Il racconto della sua vita

In un’intervista rilasciata in occasione dell’ultima puntata della seconda stagione del podcast di Luca Casadei On More Time l’artista ha ripercorso la sua vita partendo da quando bambino crebbe nelle strade di Milano e dicendo come sin da bambino abbia sofferto di mutismo selettivo a causa delle angherie dei bulli. Il percorso musicale cominciò in compagnia di un amico con il quale creò il progetto Bombe in Stereo, al quale fece seguito il trascorso da PR in discoteca con i rap nella musica che metteva il dj di turno. Nel locale Amnesy avvenne l’incontro il dj Vladimiro, fratello di Dj Jad, con il quale iniziò l’esperienza degli Articolo 31. Le difficoltà però non tardarono ad arrivare e malgrado i due divennero già famosi agli inizi solo Albertino passò i loro pezzi in radio, ma non avendo nemmeno una lira. Una cosa questa definita poco etica da J-Ax in quanto secondo lui non è giusto far firmare contratti a chi non ha un rappresentante. Ma il punto più basso venne toccato con le sole 30mila copie vendute con il cd Intro, che portò la casa discografica a mandarlo a esibirsi alle sagre di paese. Ciò a sua volta lo ha portato a drogarsi.

La rottura con Fedez

Riguardo al rapporto con Fedez è stato detto da J-Ax come i due fossero uniti dai gusti musicali, in particolar modo dal punk rock, e come Fedez sia uno che voglia spaccare il sistema. I due hanno provato a fare gli imprenditori, ma la cosa non fa per J-Ax, che con la presenza dei dipendenti. Tutta questa sommatoria di elementi lo ha portato a soffrire di paranoie e di ansia.

x