« Torna indietro

rapina

Napoli, arrestati i ladri della Mercedes bianca. Rapinarono una pompa di benzina e 2 alberghi

Gli indagati sono accusati di 3 rapine commesse tra Casoria e Casalnuovo.

Pubblicato il 30 Novembre, 2020

I carabinieri della Stazione di Napoli-Poggioreale hanno arrestato 2 persone di 35 e 22 anni, residenti a Casal di Principe, per rapine commesse in concorso.

Supportate dalle immagini di videosorveglianza e dagli elementi forniti dalle persone informate sui fatti, le indagini hanno consentito di ricostruire il grave quadro accusatorio nei confronti degli indagati.

Secondo il GIP, i due sarebbero i responsabili di 3 rapine commesse tra febbraio e marzo dello scorso anno tra Casoria e Casalnuovo.

I due avrebbero agito a bordo di una Mercedes bianca, col volto coperto da passamontagna e con l’uso di armi, rapinando due persone addette alle portinerie di alberghi nei pressi di Napoli e Casoria, ed un dipendente di un distributore di carburanti a Casalnuovo, esplodendo in quest’ultima circostanza anche dei colpi d’arma da fuoco.

Il bossolo estratto dalle lamiere della tettoia del distributore è risultato compatibile con le armi usate dai 2 indagati in un’altra rapina, per la quale furono arrestati in flagranza di reato.

Skip to content