« Torna indietro

Partinico, sequestrata maxi serra di marijuana in una villa disabitata

Pubblicato il 9 Marzo, 2022

I carabinieri della compagnia di Partinico, hanno eseguito un’ordinanza cautelare nei confronti di due indagati, uno finito in carcere e uno ai domiciliari, accusati di coltivazione di ‘cannabis’ in una villa disabitata in contrada Carcatizzi a Giardinello (Pa)..

I carabinieri nel corso di un sopraluogo hanno trovato una piantagione di cannabis indica dotata di sofisticati sistemi di irrigazione, illuminazione e controllo climatico dei locali nonché alcuni indumenti.

I carabinieri hanno raccolto altri elementi su un altro soggetto che sarebbe stato coinvolto nel recupero di parte della sostanza stupefacente. Nei confronti di quest’ultimo, finito in carcere, nel corso di una perquisizione nell’abitazione dove vive sono stati trovari bidoni di fertilizzanti e buste di semi di canapa indiana.

x