« Torna indietro

Piero Pelù risponde a Marianna Caronia: “Politica di bassa lega vede porno ovunque” e accusa la deputata siciliana…

“Un porno halloween con la mia porno moglie-direttrice d’orchestra Gianna Fratta che ha prima accompagnato la più grande porno pianista del mondo mai esistita” ha commentato così Piero Pelù, attravers

Un porno halloween con la mia porno moglie-direttrice d’orchestra Gianna Fratta che ha prima accompagnato la più grande porno pianista del mondo mai esistita” ha commentato così Piero Pelù, attraverso i suoi profili social, le polemiche che la consigliera comunale della Lega a Palermo, Marianna Caronia, aveva rivolto nei confronti di sua moglie, la Direttrice artistica della Fondazione Orchestra Sinfonica siciliana, Gianna Fratta, a seguito di uno spot per un evento al Teatro Massimo di Palermo e postato sulla sua pagina Facebook privata.
Di seguito la risposta completa della rock-star:

In seguito alla polemica di bassa lega scatenata da una deputata siciliana eccomi qua davanti al Teatro Politeama di Palermo, dopo un porno halloween con la mia porno moglie-direttrice d’orchestra Gianna Fratta che ha prima accompagnato la più grande porno pianista del mondo mai esistita, Martha Argerich, il superporno pianista Rivera e poi ha diretto la versione più porno-rock de “L’uccello di fuoco” del noto e superdotato porno compositore Igor Stravinskij. Nella politica odierna di bassa lega c’è chi vede pornografia dappertutto ma non si accorge dell’oscena sfilata a Novara dei negazionisti di covid, mask, vax, green pass, cazz e mazz che si paragonano alle vittime dell’olocausto. Lo dico da anni: non sarà la fame ad ucciderci ma l’ignoranza, quella pilotata dalla stanza dei bottoni.”

x