« Torna indietro

Roma – Nove alunni positivi al Covid, scatta la didattica a distanza

Pubblicato il 5 Settembre, 2020

Roma – Nove alunni della scuola Marymont International sono risultati positivi al Covid, dopo che uno studente era risultato positivo nella giornata di ieri. Lo comunica l’Asl Roma 1, che ha immediatamente effettuato 65 tamponi relativi ai compagni di classe che potenzialmente erano stati a contatto con lui. La scuola ha deciso di garantire la didattica a distanza.

Il dipartimento di prevenzione dell’Asl e l’unità di crisi della regione Lazio stanno intervenendo per monitorare la situazione in quella scuola e in tutte le scuole di competenza. La gestione dell’emergenza Covid, per quanto riguarda le attività didattiche, è attribuita ai dirigenti scolastici, che avranno la facoltà di scegliere se chiudere oppure no l’istituto scolastico nel caso in cui anche un solo alunno dovesse risultare positivo al coronavirus.

La profilassi prevede che, in caso di contagio, l’Asl valuti l’entità del rischio di diffusione del virus, trasferendo al dirigente scolastico la facoltà di sospendere le lezioni nell’aula interessata, oppure in tutte le aule con alunni che avrebbero avuto contatti con il paziente ammalato. Nel caso in cui lo studente è asintomatico, ma la scuola ha il sospetto che sia positivo, le disposizioni prevedono che sia posto in isolamento in una stanza adeguatamente attrezzata in attesa che giungano i responsabili del dipartimento di prevenzione dell’Asl ed i suoi genitori per decidere sul da farsi.

Skip to content