« Torna indietro

Si scontra con un monopattino a Rho e muore dopo l’impatto

L’incidente è avvenuto nella notte appena trascorsa a Rho sulla Strada Statale 33 del Sempione.

Pubblicato il 13 Luglio, 2022

Tragedia nella notte appena trascorsa a Rho, nel Milanese, dove un ragazzo di 20 anni ha perso la vita dopo essere stato investito da un’auto.

La dinamica

L’incidente mortale è avvenuto sulla Strada Statale 33 del Sempione attorno alla mezzanotte e mezza e l’intervento dei sanitari del 118 sul posto è servito poco dopo ai medici e ai paramedici solo a constatare il decesso del giovane. Al momento l’identità del ragazzo è sconosciuta perché egli non aveva i documenti al seguito, mentre la dinamica ha visto il giovane alla guida di un monopattino elettrico quando, all’altezza di un Mc Donald, sarebbe finito contro un’auto guidata da un 22enne che gli organi intervenuti hanno trovato in stato di choc.

Gli accertamenti

L’impatto per il ragazzo è stato talmente forte da arrivare a fare un volo di diversi metri e da finire sull’asfalto, mentre non si sa se avesse il casco o meno. All’arrivo del personale sia medico che paramedico con autoambulanza e automedica il giovane era in arresto cardiocircolatorio ed è stato trasferito all’ospedale San Carlo di Milano in codice rosso e con la manovre di rianimazione ancora in fase di esecuzione, ma immediatamente dopo è stata dichiarata la sua morte. Intanto gli agenti della Polizia Stradale hanno iniziato a eseguire i rilievi e hanno ascoltato sia il conducente dell’auto che altri testimoni. Adesso stanno cercando di ricostruire con esattezza l’esatta dinamica del sinistro per accertare eventuali responsabilità.

Immagine di repertorio