bambino

Palermo: “Sta morendo, non respira”, così un infermiere 24enne salva un bambino

La madre e la nonna di un bimbo di appena due mesi sono uscite disperate sul pianerottolo urlando: “Sta morendo, sta morendo, non respira”. E’ successo ieri (6 novembre) in un condominio nel quartiere Villaggio Santa Rosalia a Palermo. La buona sorte, però, questa volta è stata provvidenziale per il piccolo di due mesi che aveva le vie aeree ostruite, perché al piano di sopra c’è un giovane infermiere Alessandro Di Franco di 24 anni che è tornato per trascorrere qualche giorno in famiglia.

Aci Castello, catturata la poiana che aveva ferito al volto un bambino

Grazie all’intervento di un Carabiniere effettivo alla Stazione di Librino, che essendo un appassionato nonché esperto falconiere, libero dal servizio, ha offerto un prezioso contributo alla cattura dell’esemplare di Poiana di Harris (Parabuteo Unicinctus), che nei giorni scorsi si era avvicinata troppo ai bambini di un asilo nido di Aci Castello fino ad arrivare a ferirne al volto uno.

x