« Torna indietro

Trema la terra alle pendici dell’Etna: questa mattina registrate quattro scosse di terremoto

Dopo una tregua di qualche giorno sono state registrate questa mattina quattro nuove scosse di terremoto.

Pubblicato il 4 Gennaio, 2022

Torna a tremare la terra nella provincia di Catania. Questa mattina tra le 6,31 e le 10,17 hanno avuto luogo a sud-est da Randazzo quattro scosse di terremoto.

La prima alle 6,31 è stata a 4 chilometri a sud-est dal centro abitato e le coordinate geografiche sono state di latitudine 37.849 e di longitudine 14.974 a una profondità di 25 chilometri. Il valore di magnitudo è stato di 2.1.

La seconda è stata alle 7,43, sempre a 4 chilometri a sud-est da Randazzo, sempre di magnitudo 2.1 e con coordinate 37.84214.964. La profondità è stata di 26 chilometri.

La terza è stata alle 8,40 con valore di magnitudo 2.2 e a 5 chilometri a sud-est dal centro abitato. Le coordinate geografiche sono state 37.84214.978 e la profondità di 25 chilometri.

La quarta e ultima è stata alle 10,17, sempre a 5 chilometri a sud-est da Randazzo e di magnitudo 2.0. Le coordinate sono state 37.83614.97 e la profondità di 25 chilometri.

Secondo quanto riferito a noi dalla sala operativa dell’Osservatorio Etneo dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, non ci sono stati danni a persone o cose nelle zone interessate, data anche l’elevata profondità degli eventi sismici.

Fonte immagine: terremoti.ingv.it