« Torna indietro

Ultimi due incontri del consiglio comunale a Catania: ecco l’esito

Vediamo insieme l’esito delle ultime due sedute di consiglio comunale del capoluogo etneo.

Pubblicato il 29 Dicembre, 2021

Fumata bianca per gli argomenti trattati nelle due sedute del consiglio comunale di Catania svoltesi negli ultimi due giorni. Come già anticipato nei giorni scorsi sul tavolo di confronto vi erano l’autorizzazione per la Sidra Spa per l’acquisizione di una partecipazione nella “Catania Acque S.p.A.”, l’approvazione dei criteri per l’affrancazione degli immobili gravati da canoni enfiteutici, censi, livelli e altri diritti reali, le misure di contenimento emergenza Covid-19 e le agevolazioni/riduzioni Tari, l’approvazione della relazione sull’attuazione delle misure previste nel piano di razionalizzazione adottato nel 2020, il documento unico di programmazione 2021/23 e infine l’approvazione Bilancio di previsione 2021-2023 e relativi allegati.

Secondo quanto comunicato a noi dal presidente del consiglio comunale di Catania, Giuseppe Castiglione, lo scorso 27 dicembre sono stati approvati i criteri per l’affrancazione degli immobili gravati da canoni enfiteutici, censi, livelli e altri diritti reali e la riduzione della Tari.

Nella giornata di ieri invece è toccato agli altri quattro punti. Quello relativo alle misure previste nel piano di razionalizzazione adottato nel 2020 ha visto l’approvazione con 15 votanti, dei quali 13 favorevoli e 2 contrari, e 8 astenuti, mentre il piano di razionalizzazione ha visto tutti i 19 votanti favorevoli e 5 astenuti. Infine il Bilancio di Previsione 2021/23 ha visto la sua approvazione con tutti i 12 votanti favorevoli e con 3 astenuti e stessa cosa per quello relativo all’autorizzazione per la Sidra, con la sola differenza che gli astenuti sono stati in questo caso 6.

Immagine di repertorio

LEGGI ANCHE: CATANIA, CONSIGLIO COMUNALE PER AZIENDE PARTECIPATE E APPROVAZIONE DOCUMENTI: DUE SEDUTE TRA OGGI E DOMANI

x