« Torna indietro

maltrattamenti

Violenza di genere a Marano: si arrampica nella notte dal balcone per minacciare la moglie

Solo l’intervento dei carabinieri ha evitato che la situazione potesse degenerare.

Pubblicato il 2 Dicembre, 2021

Questa notte a Marano di Napoli i carabinieri della Sezione Radiomobile della locale Compagnia hanno arrestato un 40enne del posto, benché gli fosse stato vietato di avvicinarsi alla casa familiare.

Nonostante la misura cautelare, alla quale era sottoposto per maltrattamenti in famiglia, l’uomo si è ugualmente recato presso l’abitazione della moglie per minacciarla. La donna, appena lo ha visto, ha immediatamente chiamato i carabinieri.

I militari quando sono arrivati hanno trovato l’uomo che si stava arrampicando sul balcone dell’abitazione della moglie. I carabinieri sono intervenuti in tempo prima che la situazione potesse ulteriormente degenerare.

Per la donna tanta paura, mentre l’arrestato è in attesa di giudizio.

Skip to content