« Torna indietro

Catania, lungomare, posteggiatori abusivi ed esercizi pubblici non in regola

Catania, lungomare, posteggiatori abusivi ed esercizi pubblici non in regola

In linea con quanto condiviso in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, i Carabinieri della Compagnia di Piazza Dante, coadiuvati dai colleghi del Nucleo Radiomobile, del NAS e del NIL di Catania, per tutta la serata di ieri, mediante pattuglie a piedi ed automontate hanno controllato in lungo e in largo tutto il lungomare che va da piazza Europa ad Ognina, attenzionando particolarmente le zone di piazza Nettuno e via Del Rotolo, svolgendo soprattutto un’opera di sensibilizzazione delle numerose persone fruenti degli spazi all’aperto, per quanto riguarda il distanziamento sociale, e dei gestori dei numerosi esercizi commerciali – tra i quali food trucks e giostre – per l’utilizzo coretto dei d.p.i.

Nel corso del servizio i carabinieri hanno anche identificato e sanzionato 3 posteggiatori abusivi; riscontrato carenze igienico sanitarie nella preparazione di alimenti all’interno di un bar, per cui si è provveduto ad elevare sanzione amministrativa equivalente a 1.000 euro, nonché a segnalarne le mancanze all’autorità sanitaria; identificato 67 persone; controllato 24 veicoli; elevato sanzioni per guida senza patente, senza copertura assicurativa, senza l’utilizzo di cinture di sicurezza e in mancanza di documenti di circolazione.

Edizioni

x