« Torna indietro

boville

Foto di archivio

Aggrediti dai cani e dai proprietari: ferite 2 persone e un carabiniere

Sono stati aggrediti dai cani che litigavano e dai proprietari degli animali. Alla fine sono rimaste ferite 2 persone e un carabiniere.

Le persone erano intervenute per provare a staccare due cani si azzannano. ma alla fine sono stati feriti dai proprietari e dai loro cani.

L’episodio ha avuto per teatro piazza Dante a Borgo San Lorenzo, venerdì attorno alle 19. I Carabinieri della locale Compagnia sono intervenuti per una lite ed  hanno deferito tre persone in stato di libertà.

Proprietari dei cani denunciati e tre persone all’ospedale

Si tratta di A.H., dell’Etiopia, 25 anni, P. I., rumeno, 26 anni e K.L., lucano, 19 anni, tutti abitanti a Borgo San Lorenzo, accusati dei reati di lesioni personali aggravate, in concorso, e omessa custodia e mal governo di animali.

I tre avevano aggredito un 26enne del paese a seguito di un diverbio scaturito per l’azzannamento  reciproco tra i loro animali. Il ragazzo aggredito aveva fatto notare che erano cani di grossa taglia.

Durante la lite sono intervenuti anche un altro cittadino e un carabiniere, libero dal servizio. I due sono stati morsi da uno dei cani e hanno riportato  lesioni  giudicate guaribili dai sanitari del locale ospedale rispettivamente in 10 e 6 giorni per “ morso da cane”.

Il 26enne, invece, protagonista del diverbio che ha dato l’avvio alla lite, è stato trasportato presso lo stesso pronto soccorso da personale del 118,  e a lui è stato riscontrato un trauma cranico da aggressione e ferita coscia destra da “morso di cane” con prognosi di giorni 15.

Edizioni