« Torna indietro

Catania, ruba le sigarette e si rifugia nella carrozza del Senato

I Carabinieri della Stazione di Catania Piazza Dante hanno denunciato un 23enne di Aci Catena, ritenuto responsabile di furto.

I Carabinieri della Stazione di Catania Piazza Dante hanno denunciato un 23enne di Aci Catena, ritenuto responsabile di furto.

Il fatto, di per sé, sarebbe da limitare alla mera ruberia di due stecche di sigarette che il giovane, forse assalito da un’improvvisa voglia di fumo, aveva rubato ad una tabaccheria di via Montesano dandosi poi ad una forsennata fuga a piedi.

La sua azione criminale, però, è stata resa “difficile” dalla reazione dello stesso esercente che, prodigandosi in un non comune gesto atletico, ha rincorso il reo che per farlo desistere ha abbandonato il maltolto, immediatamente recuperato dalla vittima.

Ma per l’aspirante ladro era un pomeriggio da dimenticare perché a quell’ora, cioè intorno alle 17.00, la via Etnea pullula di cittadini che hanno avvisato di quanto accaduto l’equipaggio di una pattuglia dei Carabinieri in transito che, grazie anche alla segnalazione di un agente della Polizia di Stato, si è attivato nell’inseguimento del fuggitivo.

Quest’ultimo vistosi braccato si è disfatto del proprio giubbotto e, confidando nella sua capacità di mimetizzazione tra la folla, è giunto sino a Piazza Duomo entrando addirittura all’interno del palazzo comunale.

I militari non si sono persi d’animo e, con stupore dei presenti ignari di quanto stesse accadendo, sono riusciti a scovare e bloccare il giovane che in un estremo tentativo di fuga si era nascosto dietro la “carrozza del Senato”, collocata proprio all’ingresso, la cui uscita annuale dalla sede municipale sancisce ufficialmente i tre giorni di festa che Catania dedica alla sua patrona Sant’Agata.

Edizioni

x