« Torna indietro

Tre morti ieri a Fondi a causa del covid. La più giovane aveva appena 37 anni…

La situazione della pandemia nella popolosa città di Fondi continua a preoccupare.

Anche nella giornata di ieri, che ha proposto dati tutto sommato incoraggianti a livello provinciale, con 89 contagi totali, a Fondi i casi sono stati 22 (un quarto del totale) e si sono registrate 3 vittime.

Si tratta, come scrivono sul sito del comune, di tre donne: una cittadina di 37 anni indiana e altre due donne di 65 e 94 anni. Tutte e tre le persone sono decedute martedì presso l’ospedale “Santa Maria Goretti” di Latina.

Per il resto, dei 22 nuovi casi segnalati fanno parte 7 recuperi dei giorni precedenti: nello specifico 2 del 28 aprile, 3 del primo maggio e 2 del 2 maggio. I restanti 15 casi riguardano tutte persone giovani: un minore, 4 under 25 afferenti ad un focolaio sorto in una famiglia indiana, 3 under 35 e 7 under 50.

I casi nella popolosa ed eterogenea comunità asiatica residente in città non sono molti ma, per prevenire l’insorgere di nuovi e pericolosi cluster, la prossima settimana si terrà un maxi screening.

Le modalità, che saranno comunicate ai diretti interessati tramite i rappresentanti delle rispettive comunità e in diverse lingue, saranno illustrate alla città nei prossimi giorni.

Edizioni

x