« Torna indietro

Fonte immagine: catanialive24.it

Assistenza senzatetto al Pala Spedini di Catania: Auser chiede prolungamento fino all’inverno

L’associazione costituita dalla Cgil e dallo Spi ha chiesto il prolungamento dell’assistenza ai senzatetto.

I volontari dell’Auser Catania, l’associazione costituita dalla Cgil e dallo Spi, in queste ore sono impegnati nell’assistenza ai senzatetto, accompagnando e accudendo le persone senza fissa dimora al Pala Spedini

L’appello ai cittadini è quello di donare e portare direttamente nella struttura sportiva, scarpe e giubbotti, in questo momento particolarmente necessari. I volontari inoltre chiedono al Comune di prolungare l’uso dell’impianto coperto a favore delle persone senza fissa dimora almeno sino alla fine dell’inverno.

“Per chi vive sotto un tetto è difficile pensare di dormire assieme ad altri sconosciuti in un ambiente unico, sulla brandina, ma la luce che gli ospiti del Pala Spedini hanno negli occhi  ci ha dimostrato quanto, con poco, si possa essere felici – si legge in una nota dei volontari –. Il loro umore è migliorato nonostante l’emergenza, e stanno collaborando anche alla pulizia degli spazi comuni.  Per le unità di strada sarebbe anche più semplice riuscire ad aiutarli in un luogo di raccoglimento”.

Fonte immagine: catanialive24.it

x