Catania primo piano

Covid, bollettino 21 gennaio: ancora ferme le vaccinazioni in Sicilia. Lockdown totale a fine gennaio?

Secondo i dati del Ministero della Salute sono 1.230 i nuovi casi di Coronavirus diagnosticati nelle ultime 24 ore in Sicilia. 21.609 i tamponi processati. Quindi, si registra un lieve calo rispetto alla giornata di ieri. Il tasso di positività è del 5,69%. In calo anche il numero delle persone decedute, 28.

Catania, operazione “Concordia” sgominata la piazza di spaccio a San Cristoforo – Foto indagati

Questa mattina, su delega di questa Procura Distrettuale, i Carabinieri del Comando Provinciale di Catania, supportati dai reparti specializzati dell’Arma (Compagnia di Intervento Operativo del XII° Reggimento “Sicilia”, Nucleo Elicotteri e Nucleo Cinofili), hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Giudice per l

Covid, bollettino 15 gennaio in Sicilia: l’Isola da domenica è “Zona rossa”. Record di contagi e tamponi. Vaccinati a quota 84337

Secondo i dati del Bollettino diffuso dal Ministero della Salute, nelle ultime 24 ore, in Sicilia si sono diagnostica 1.945 i nuovi casi di Coronavirus, cifra vicina al record assoluto di pochi giorni fa. Si devono registrare altre 39 persone decedute. I guariti sono stati 1.726. 1.403 pazienti sono ricoverati ricoverati in regime ordinario (+6 rispetto a ieri) di cui 210 in terapia intensiva (+5 rispetto a ieri).

Covid, bollettino 14 gennaio in Sicilia: tasso di positività più alto d’Italia, vicini alla “Zona rossa”. Vaccinati a quota 79889

Secondo i dati diffusi dal Ministero della Salute, nelle ultime 24 ore, in Sicilia sono stati diagnosticati 1.867 nuovi contagi di coronavirus. Si devono registrare altre 36 persone decedute. Il numero dei tamponi processati è stato di 10.737 e, quindi, il rapporto di positività resta ancora alto: 17,38%, il più alto nel Paese.

San Cristoforo, sequestrato lo storico Teatro Caronda, adibito a discarica. Due denunciati – Foto gallery

Personale del Commissariato San Cristoforo coadiuvato da personale della Polizia Provinciale di Catania, ha denunciato in stato di libertà due uomini. di anni 40 e 70 per il reato di raccolta, trasporto, recupero, smaltimento, commercio ed intermediazione di rifiuti in mancanza della prescritta autorizzazione.

Edizioni

x