« Torna indietro

L’ultimo gesto di altruismo di Angelo: donati i suoi organi

Pubblicato il 20 Aprile, 2022

La notizia è trapelata solo in queste ore, ma già prima di Pasqua era tutto fatto. La moglie ed i familiari di Angelo De Santis, il 28enne di Sonnino autista del 118, morto lo scorso 11 Aprile all’ospedale Goretti per le conseguenze di un tragico incidente stradale, hanno donato i suoi organi.
Un gesto spontaneo, che sicuramente avrebbe trovato d’accordo lo stesso Angelo, che di mestiere guidava l’ambulanza cercando di salvare vite…
Ma non è stato l’unico intervento di questo tipo presso il nosocomio pontino in questi giorni. Un altro prelievo multiorgano è stato effettuato questa mattina. Una equipe specializzata ha prelevato fegato e cornee di un giovane di 33 anni, originario di Velletri. Anche per Simone, questo il suo nome, fatale è stata una emorragia. Una volta dichiarata la morte celebrale, i familiari hanno deciso di autorizzare l’espianto.

x