« Torna indietro

Via Duca degli Abruzzi, ai domiciliari il giovane perquisito nella mattinata di ieri dopo un furto a un motorino: si cerca il complice

Il mezzo rubato e ritrovato in via Duca degli Abruzzi era risultato rubato in via Oliveto Scammacca.

Pubblicato il 20 Settembre, 2022

Arrivano aggiornamenti riguardo all’operazione condotta ieri dalla Polizia di Catania in via Duca degli Abruzzi nella mattinata. Il personale dipendente dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico in servizio moto montato ha intercettato nella nota arteria non uno, bensì due soggetti intenti ad armeggiare nel baule di un motociclo. Alla vista dei poliziotti i due sono fuggiti, e dopo un breve inseguimento gli operatori riuscivano a bloccarne uno dei due.

L’uomo veniva quindi sottoposto a perquisizione personale, che dava esito positivo; lo stesso veniva infatti trovato in possesso di arnesi atti allo scasso, che venivano opportunamente sequestrati. Dagli accertamenti effettuati nell’immediatezza, è stato appreso che la moto sulla quale i due malviventi sono stati visti armeggiare era stata rubata pochi minuti prima dalla via Oliveto Scammacca.

Pertanto, una volta contattato il proprietario, gli operatori procedevano a restituirla allo stesso. Il malvivente fermato veniva accompagnato in Questura per gli ulteriori accertamenti e arrestarlo per il reato di furto aggravato. Dei fatti veniva data notizia al Pubblico Ministero di turno, che disponeva di sottoporre l’arrestato alla misura degli arresti domiciliari, in attesa della direttissima fissata nella mattinata di domani.

LEGGI ANCHE: VIA DUCA DEGLI ABRUZZI, TENTA DI RUBARE UN MEZZO A DUE RUOTE: LA POLIZIA LO FERMA

Skip to content