« Torna indietro

Vo' Euganeo: Mattarella inaugurerà il nuovo anno scolastico

Vo’ Euganeo: Mattarella inaugurerà il nuovo anno scolastico

Pubblicato il 11 Giugno, 2020

Vo’ Euganeo (Padova) è il Comune che fu focolaio del Coronavirus in Veneto.
Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella sarà presente là per l’inaugurazione del prossimo anno scolastico: lo confermano fonti del Quirinale. A Vò si presentò la prima vittima italiana da Covid: Adriano Trevisan. Nell’ambito del Comune, su decisione del governatore Luca Zaia, si fecero i tamponi a tutta la popolazione. L’esame fu poi replicato dal prof. Crisanti, che chiese e ottenne dalla Regione il finanziamento per lo studio.

Vo’ Euganeo: i commenti dei ministri


La ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina si è espressa in questo modo, scrivendo su Facebook: “La scelta del Presidente della Repubblica di inaugurare il prossimo anno scolastico a Vo’ Euganeo è la conferma della sua grande attenzione per la scuola. Lo ringrazio. È un segnale bellissimo. Quella di Vo’ è stata una comunità scolastica particolarmente colpita, che ha saputo reagire con forza all’emergenza. Sarà un onore essere presente come Ministra dell’Istruzione”.
Si esprime su Facebook anche Federico D’Incà, Ministro per i Rapporti con il Parlamento: “Voglio ringraziare il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, per aver scelto Vo’ Euganeo come paese simbolo dove inaugurare, a settembre, il prossimo anno scolastico”.

Vo’ Euganeo e il Veneto

Queste le parole di Luca Zaia, presidente del Veneto: “Il Presidente Mattarella mi aveva informato e la considero una bella notizia, la sua disponibilità, un bel riconoscimento per Vo’ e per il Veneto, che si aggiunge alla dichiarazione del Presidente a favore dell’autonomia regionale, per cui la strada è segnata”. (fonte: Ansa)

Skip to content