« Torna indietro

Barriera, chiuso un chiosco per violazione norme anti-covid

Lo scorso 12 agosto, personale del Commissariato Borgo Ognina, unitamente a pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine e della Polizia Locale, ha effettuato un controllo straordinario del territorio che ha interessato, in particolare, i rioni di Picanello e Barriera.

Lo scorso 12 agosto, personale del Commissariato Borgo Ognina, unitamente a pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine e della Polizia Locale, ha effettuato un controllo straordinario del territorio che ha interessato, in particolare, i rioni di Picanello e Barriera.

Nel corso del servizio si è proceduto al controllo di 35 persone e di 18 veicoli e di un chiosco bar, ubicato nel quartiere Barriera. Il titolare del chiosco è stato sanzionato per occupazione abusiva con tavoli e sedie della sede stradale nonché per l’ inosservanza della normativa anticovid: infatti, il personale che serviva al bancone non indossava i dispositivi di protezione individuale richiesti dalla vigente normativa. Per tali ragioni veniva irrogata anche la sanzione accessoria della chiusura dell’attività per 5 giorni. In ultimo.

Di seguito, si è proceduto al controllo di 11 soggetti sottoposti agli arresti domiciliari.

x