Giuseppe Conte

Conte: “Faremo tabula rasa di quanto accaduto, io stesso mi sottoporrò ad una nuova votazione”

Non possiamo rimanere appesi ai differenti pronunciamenti che possono venire da un tribunale. Per questa ragione faremo tabula rasa di quanto accaduto, torneremo dai nostri iscritti con una votazione che è stata già fissata il 10 e l’11 marzo. In quell’occasione si rinnoverà la votazione statutaria e quindi tutti gli iscritti potranno tornare a votare. Io stesso mi sottoporrò ad una nuova votazione, con tutte le conseguenze di un voto democratico”. Lo ha dichiarato Giuseppe Conte, durante la trasmissione ‘Non stop news’ di Rtl 102.5.

Fico: “Conte leader riconosciuto e stra-votato”. La difesa deI M5S contro le decisioni del Tribunale di Napoli

“Parliamo di una questione assolutamente burocratica, non politica. Perciò faremo i nostri passi, come abbiamo annunciato e speriamo che vada a buon fine tutto. Conte è ben saldo e facciamo il percorso insieme, per il futuro del Movimento. Per i Cinquestelle è fondamentale separare la burocrazia dalla politica. Conte è leader del Movimento, riconosciuto e stra-votato e siamo con lui”.

x