Giorno: 12 Gennaio 2021

Piano SPISAL, effettuati quasi 3mila controlli anti-Covid

Nel mondo delle attività produttive è in corso un vasto piano di controllo sulle aziende quanto al rispetto delle regole imposte dal contrasto al Coronavirus nei luoghi di lavoro. Questa azione di controllo, attiva dal 16 marzo, è denominata “Piano SPISAL”, ed è realizzato dal Servizio Prevenzione Igiene Sicurezza Ambienti di Lavoro, l’ente dell’Ulss 3 Serenissima preposto alla sicurezza là dove si svolgono attività lavorative.

Nuovo cd del musicista noalese Bepi Zerbo

A Noale c’è chi durante il lockdown e poi le restrizioni che hanno limitato i contatti sociali durante il 2020 non è si dato per perso. Anzi, ha riunito – ovviamente online – tutti gli amici che come lui condividono la passione per la musica (gli “angeli” come li ha definiti) e ha dato vita a tredici brani musicali raccolti poi nel cd “Angels in Blues”.

Il Teatro Toniolo ritorna in streaming

Dopo l’intervista di Alessandro Haber, il sipario del Teatro Toniolo non si chiude ma prosegue la sua programmazione in streaming con spettacoli pensati ad hoc dal Settore Cultura del Comune di Venezia, in collaborazione con Arteven circuito teatrale regionale, per questo momento di emergenza sanitaria.

Nuovo look per “Città Riviera del Brenta”

Il Distretto del Commercio dell’Unione dei Comuni “Città Riviera del Brenta”, costituito da Campagna Lupia, Dolo, Fiesso D’artico e Fossò, nel 2019 ha partecipato ad un bando regionale con la presentazione di un progetto per realizzare interventi strutturali, marketing turistico ed eventi promozionali nei centri storici, per renderli più attrattivi e sviluppare il sistema commerciale.

Asolo: I cittadini realizzano una mostra virtuale

Cosa significa la parola “rispetto” e in che modo questo significato viene messo in pratica nella vita di tutti i giorni? È il filo conduttore del progetto culturale “La Forma del Rispetto”, ideato e realizzato dal Maestro Vania Marconato, titolare della Jaja Music Scuola di Canto, Musica e Arte di Asolo e Montebelluna nonché Direttore artistico del Coro Pop Città di Montebelluna e del concorso canoro Vocivere della Pedemontana Veneta. Un progetto che gode del patrocinio e del sostegno della Città di Asolo, Assessorato alle Politiche Sociali e Biblioteca Comunale e che si concretizzerà con l’allestimento di una mostra virtuale realizzata non da artisti ma da persone comuni che vogliono condividere il loro pensiero e la loro sensibilità sull’argomento proposto attraverso le immagini.

PRESTAZIONI SANITARIE AGLI STUDENTI FUORI SEDE

“La necessità delle studentesse e degli studenti universitari fuori sede di poter fruire delle prestazioni sanitarie è un tema che richiede al più presto un accordo quadro tra Mur e Ministero della Salute. L’attuale pandemia, con il divieto di rivolgersi direttamente agli ospedali se non per situazioni gravi, ci ricorda quanto sia indispensabile. Il precedente da cui partire è veneto, un protocollo tra l’ateneo di Padova e l’azienda sanitaria territoriale. Come assessori alla Scuola e all’Università abbiamo posto la materia all’attenzione del presidente della Conferenza delle Regioni, con l’obbiettivo di raggiungere quanto prima il risultato”. Con queste parole l’assessore alla Scuola e Università, Elena Donazzan, annuncia che le istanze dell’assessorato veneto sono state rappresentate nella lettera a firma della coordinatrice degli Assessori regionali all’Istruzione e Università, inviata oggi al presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, Stefano Bonaccini.

x