« Torna indietro

San Vincenzo: mangiano al ristorante poi scappano senza pagare

San Vincenzo. Nel primo pomeriggio del 2 giugno, 5 ragazzi di età compresa tra i 20 e 21 anni, dopo aver pranzato in un ristorante sito presso uno stabilimento balneare di San Vincenzo (LI), si sono alzati dal tavolo e si sono dati alla fuga in auto

San Vincenzo. Trasmettiamo il comunicato stampa della Guardia di Finanza, Comando Provinciale di Livorno.

Nel primo pomeriggio del 2 giugno, 5 ragazzi di età compresa tra i 20 e 21 anni, dopo aver pranzato in un ristorante sito presso uno stabilimento balneare di San Vincenzo (LI), si sono alzati dal tavolo e si sono dati alla fuga in auto. Il ristoratore è però riuscito a prendere la targa del mezzo e ha contattato la Sala Operativa di questo Comando Provinciale, riferendo l’accaduto. È stata, quindi, prontamente attivata una pattuglia della Compagnia di Piombino che ha immediatamente intercettato i 5 giovani, originari della provincia di Firenze.

Sono intervenute le Fiamme Gialle

San Vincenzo. Le Fiamme Gialle hanno invitato i ragazzi a rimediare alla “bravata”, atteso che il gestore non aveva ancora formalmente sporto denuncia contro di loro. Li hanno quindi accompagnati al ristorante dove, dopo essersi scusati con il proprietario, i ragazzi, sotto gli occhi dei finanzieri, hanno provveduto a saldare il conto.

Il ristoratore ha accettato le scuse


Il ristoratore ha accettato le loro scuse e quelle telefoniche dei loro genitori, avvisati dell’accaduto dalla GdF, a fronte delle quali l’imprenditore ha rinunciato ad adire le vie legali.

Edizioni